Il caso

Bolzano, cuoco rubava cibo dalla scuola: lo usava poi nel locale della moglie

La scoperta è stata dei Nas: l’uomo rubava generi alimentari dalla scuola per proporli poi come aperitivo nell’enoteca della moglie



BOLZANO. La scoperta è stata dei Nas (Nuclei Antisofisticazione e Sanità): un cuoco di cinquant’anni di Bolzano è stato denunciato per aver sottratto cibo alla mensa scolastica dove lavorava, salvo poi utilizzare il cibo presso l’enoteca della moglie

Il sospetto è nato dall’utilizzo delle telecamere di sorveglianza. Nei filmati, l’uomo è stato sorpreso nello spostare delle teglie e dei carichi alimentari di vario genere. Il locale sarebbe individuabile nel centro della città, protagonista dei classici aperitivi.

Sulle teglie, trovate all’interno del locale, erano ancora presenti le indicazioni dell’istituto scolastico













Altre notizie

Attualità