CONTROLLI

A Bolzano telecamere nelle scuole per contrastare la droga

Saranno collegate alla sala operativa della Polizia municipale
 

BOLZANO. Il Commissario del Governo Vito Cusumano ed il sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi hanno sottoscritto a Palazzo ducale un Protocollo di intesa ad integrazione del 'Patto per la sicurezza urbana' siglato nel giugno 2018.

Il documento - informa una nota - implementa l'attività di prevenzione e di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici del capoluogo. Il progetto, finanziato dal Ministero, prevede l'installazione, presso alcuni istituti di istruzione secondaria di secondo grado di Bolzano, di sette telecamere, collegate alla sala operativa della Polizia municipale, nonché l'impiego di personale del medesimo Corpo nei pressi degli edifici durante l'anno scolastico.