droga

Arrestato per spaccio di cocaina e hashish a Bolzano

L’uomo di 44 anni è stato visto dai poliziotti cedere un involucro a un’altra persona in zona Don Bosco

BOLZANO. La Questura di Bolzano ha arrestato un cittadino tunisino di 44 anni. Nel corso del primo pomeriggio di ieri, l'uomo - già nel mirino degli inquirenti - ha incontrato in zona Don Bosco con un'altra persona e veniva visto dai poliziotti cederle un piccolo involucro.

Verificata la cessione, i poliziotti sono entrati in azione, recuperando quanto spacciato, ovvero 3 confezioni di cocaina del peso di 2 grammi e 5 grammi di hashish. La successiva perquisizione locale e personale del nordafricano ha portato al rinvenimento di ulteriori 4 grammi di cocaina suddivisa in 5 confezioni e di una somma in contanti pari a circa 16.000 euro, ritenuta evidentemente il provento della vendita di altra droga.

Lo stupefacente, da un primo esame "narcotest", è risultato avere un elevato principio attivo.