L'EMERGENZA

Aumentano i positivi al Covid-19, il Liceo classico Carducci di Bolzano chiude per dieci giorni

L'isitituto sarà chiuso da domani, 16 ottobre, fino alla fine della prossima settimana. Sono oltre 760 gli alunni che riprenderanno a seguire le lezioni in modalità a distanza.

BOLZANO. Il Liceo classico Carducci di Bolzano rimarrà chiuso da domani (16 ottobre) e fino al termine della prossima settimana per il numero di positività al Covid-19 riscontrato all'interno dell'istituto. 

In questa fase delicata dell'emergenza Covid sono oltre 760 gli alunni che riprenderanno a seguire le lezioni in modalità a distanza, secondo un protocollo rodato grazie all’esperienza accumulata nei mesi del lockdown.

“Si tratta di una misura di prevenzione per permettere a ragazze e ragazzi di andare a scuola in sicurezza - precisa l’assessore Giuliano Vettorato -. La decisione è stata presa dalla dirigente, in accordo con l’intendenza scolastica e le autorità sanitarie, che stanno garantendo una ottima collaborazione”.

Test rapidi per studenti

Nei prossimi giorni l’Azienda sanitaria e la scuola contatteranno le famiglie degli studenti e daranno indicazioni sulle modalità in cui si potranno effettuare i test antigenici, cosiddetti test rapidi, che saranno effettuati direttamente presso la scuola e non saranno obbligatori.

“Riteniamo che questo screening diffuso proposto agli studenti e ai docenti sia un modo per agevolare il ritorno alla normalità e per garantire la serenità a studenti, insegnanti e famiglie”, evidenzia l'assessore alla scuola italiana.

“È la prima volta che vengono utilizzati i test rapidi per gli studenti e ritengo che il loro utilizzo nel prossimo futuro ci permetterà di avere risposte in tempo reale – dice il Sovrintendente Vincenzo Gullotta - perché la vera sfida, oggi, con tutte le precauzioni garantite, deve essere quella di preoccuparci soprattutto del futuro dei nostri bambini e ragazzi”.