BOLZANO

Pestaggio in via Cadorna, le telecamere hanno ripreso gli autori

Le indagini hanno individuato un gruppo di 25 giovani. Un ragazzo è finito in ospedale con la mandibola rotta

BOLZANO. La polizia è al lavoro per dare un nome agli autori della furiosa rissa avvenuta in via Cadorna a Bolzano, dove un gruppo di 25 giovani, locali e stranieri, ha aggredito 5 coetanei: uno di loro è finito in ospedale con la mandibola rotta. 

Ci sono diverse testimonianze di persone che hanno assistito alla violenza e le telecamere presenti nella zona saranno di fondamentale importanza per risalire ai volti degli autori del pestaggio.

Intanto dopo piazza Erbe, anche i residenti di piazza 4 Novembre si dicono esasperati dagli eccessi notturni, che dopo la fine delle restrizioni anti Covid sembrano non avere limite.

Il servizio sull’Alto Adige in edicola e sull'edizione digitale.