il caso

Ritrovato nell'Adige a Verona il corpo del bolzanino Imperio Stevanella

L'82enne ex presidente della circoscrizione Don Bosco era scomparso dal 4 aprile. Identificato dal Dna comparato con quello del figlio

IL FATTO L'allarme dato dai familiari

IL DISPIEGAMENTO Ricerche anche nell’Isarco



BOLZANO. È stato ritrovato il corpo di Luciano Imperio Stevanella, il pensionato bolzanino 82enne ex presidente della circoscrizione Don Bosco, scomparso dallo scorso 4 aprile. La salma è riaffiorata dalle acqua del fiume Adige, in provincia di Verona. L'esame del dna comparato con quello del figlio ha confermato l'identificazione.

In conseguenza del ritrovamento, il Corpo permanente dei vigili del fuoco di Bolzano ha reso noto di aver interrotto le ricerche che fin dai primi giorni avevano coinvolto anche forze dell'ordine e soccorso alpino.













Altre notizie

Attualità