L'INCIDENTE

A22, schianto fra Bressanone e Chiusa: tamponamento fra 4 tir. Due autisti incastrati

Chiusa per due ore la carreggiata sud. La coda delle auto ha raggiunto i 4 km, quella dei mezzi pesanti circa 10 km. Un secondo incidente tra camion si è verificato in carreggiata nord, tra Bolzano nord e Chiusa.

LE IMMAGINI: Mezzi incastrati uno nell'altro, i soccorrittori in azione

BRESSANONE. Sull'autostrada del Brennero fra Bressanone e Chiusa in direzione sud poco prima delle ore 7 si è verificato un grave tamponamento a catena.

A22, Bressanone, schianto fra 4 tir e un furgone: due autisti incastrati, traffico paralizzato

Un ferito è grave. L'incidente stamane, poco prima delle 7, in carreggiata sud. Chiuse in un primo momento entrambe le carreggiate, poi riaperta quella nord. Attualmente resta chiusa la carreggiata sud fra Bressanone e Chiusa. In azione i vigili del fuoco permanenti e i volontari di Bressanone, Chiusa e Varna, oltre alla Croce Bianca di Chiusa e alle forze dell'ordine (foto vigili del fuoco di Chiusa e Varna - foto DLife). LEGGI L'ARTICOLO

Quattro mezzi pesanti ed un furgone sono stati coinvolti. Due autisti sono rimasti incastrati, uno dei quali ha riportato ferite gravi. L'autostrada è stata chiusa per permettere ai soccorsi di intervenire. Sono intervenuti i vigili del fuoco e diverse ambulanze col medico d'urgenza. I feriti sono stati portati all'ospedale di Bressanone.

A complicare la situazione un altro incidente tra camion, che si è verificato in carreggiata nord, tra Bolzano nord e Chiusa.

Mentre la corsia nord è rimasta chiusa per una mezz'ora, in direzione sud dopo due ore è stata riaperta una corsia. La coda delle automobili ha raggiunto i 4 km, mentre la fila dei mezzi pesanti ha raggiunto circa 10 km. Il traffico è stato deviato sulla strada statale, dove si sono formate ulteriori code per traffico intenso.