incidente

Betoniera si rovescia sulla strada per la Val Gardena: grave un camionista

Il 55enne elitrasportato al San Maurizio. Strada chiusa per ore, disagi al traffico (foto vvff)



BOLZANO. Un camionista altoatesino di 55 anni è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale San Maurizio di Bolzano in seguito ad uno spettacolare incidente stradale avvenuto alle 14 di oggi (22 luglio) lungo la  statale che da Chiusa porta in val Gardena.  

Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, l'uomo alla guida avrebbe fatto tutto da solo. Per cause ancora in via di accertamento, la sua betoniera si è rovesciata improvvisamente su di un fianco, centrando una centralina elettrica a bordo strada che ha causato un blackout elettrico a diverse abitazioni della zona per oltre 3 ore.

La betoniera si ribalta, camionista incastrato

Un camion betoniera si è rovesciato oggi pomeriggio (22 luglio) sulla strada che da Chiusa porta in val Gardena. Il conducente, 55 anni, è stato estratto dai vigili del fuoco con le pinze idrauliche e trasportato d'urgenza all'ospedale di Bolzano. LE FOTO (Vvff Chiusa)

Nel violento impatto, il 55enne è rimasto imprigionato all'interno dell'abitacolo ed è stato liberato solo grazie all'ausilio delle pinze idrauliche dei vigili del fuoco volontari di Chiusa intervenuti sul posto. I sanitari della Croce Bianca di Chiusa ed il medico d'urgenza arrivati sul posto, viste le gravi lesioni e ferite riportate dal camionista, hanno deciso il suo elitrasporto con il Pelikan 2 all'ospedale di Bolzano nel reparto di terapia intensiva. Pesantissime le ripercussioni sul traffico, con la strada per la val Gardena chiusa per oltre 4 ore. (fdv)

















Altre notizie







Attualità