Bressanone

Vandali contro il Light Festival: danneggiata e bruciata un’opera 

Ignoti hanno preso di mira al parco del lido l’installazione intitolata «Maison Flux» realizzata dalla svizzera Sophie Guyot, uno dei lavori più ammirati a Bressanone nella rassegna artistica dedicata all’acqua

di Fabio De Villa

BRESSANONE. Ancora i segni dei vandali a Bressanone. Non solo le notti dell’ultimo weekend sono state segnate da schiamazzi che hanno svegliato decine di cittadini (le lamentele si sono lette anche nei social, aprendo l’ennesimo confronto sulle “abitudini” di alcuni grupi di giovani nei fine settimana dedicati al “divertimento”), ma ci sono stati anche danneggiamenti segnalati ai negozi di via Vittorio Veneto, Piazza Stazione, via Etzel e ad alcune abitazioni di via Laghetto.

A pagare le conseguenze di un fine settimana di eccessi è stata anche una delle più ammirate installazioni luminose del “Water Light Festival - Il festival dell’acqua e della luce” presentata all’interno del parco del lido.

Si tratta dell’opera intitolata “Maison Flux”, realizzata dall’artista svizzera Sophie Guyot e consistente in una sorta di barriere vegetali luminose “parlanti”.

Bressanone si illumina di immenso con il “Water Light Festival”

Sono 28 le opere luminose che da qualche giorno hanno preso vita in occasione della nuova edizione del “Water Light Festival a Bressanone”, in programma dal 29 aprile fino al 22 maggio 2022.



Non solamente i vandali hanno rovinato la struttura bucando la tela traslucida dell’installazione in diversi punti utilizzando presumibilmente dei mozziconi di sigarette, ma hanno dato anche fuoco alla stessa tela, forse involontariamente e comunque danneggiandola vistosamente.

Nonostante la presenza di alcune guardie di sicurezza che controllavano gli ingressi del parco proprio nel fine settimana, il gruppo di vandali, almeno per il momento, sarebbe riuscito a farla franca facendo presto perdere le proprie tracce. Si sta cercando di capire se è possibile arrivare a identificare gli autori di questa spiacevole azione contro il festival.

Bressanone, le luci sono magia pura: riparte il Water Light Festival

Sono 28 le opere luminose che da qualche giorno hanno preso vita in occasione della nuova edizione del “Water Light Festival a Bressanone”, in programma dal 29 aprile fino al 22 maggio 2022. Sono invece 24 gli appuntamenti messi in programma per l'edizione di quest'anno, facendo così allargare la durata del festival rispetto alle edizioni precedenti. Quest'anno le installazioni sono presenti anche fuori dal centro storico come il parco del Lido di via Laghetto, nel comune di Varna, in quello di Fortezza arrivando addirittura fino in alta valle Isarco. (foto Fabio De Villa)