Personaggi

Christian Bulzomì, da Vipiteno alla stanza dei bottoni a Bruxelles 

A 43 anni è diventato legal officer alla Direzione generale per l'agricoltura e lo sviluppo rurale della Commissione Europea. È figlio di una sudtirolese e di un finanziere arrivato dalla Calabria alla fine degli anni ‘60. «La mia doppia identità linguistica? È un vantaggio» 


Caterina Fantoni