L'EMERGENZA

Coronavirus, nelle Rsa dell'Alto Adige 117 morti

Casi di Covid-19 si sono registrati in 44 delle 75 case di riposto del territorio 

BOLZANO. Dall'inizio dell'emergenza sono deceduti con coronavirus 117 ospiti delle Rsa in Alto Adige. Degli 582 anziani risultati positivi, 345 sono guariti. Casi Covid si sono registrati in 44 delle 75 case di riposo.

I dati sono stati presentati in conferenza stampa da Isabella Mastrobuono, direttrice dell'Unità operativa assistenza primaria e cronicità dell'Azienda sanitaria. L'assessore Thomas Widmann ha evidenziato che il 97% dei collaboratori sono già stati testati e che durante la Fase 2 i test proseguiranno in modo serrato, anche nelle strutture che finora non hanno avuto casi Covid. Finora sono stati fatti 13.000 tamponi tra gli ospiti e collaboratori.

L'assessore Waltraud Deeg, ha sottolineato l'impegno del personale durante l'emergenza «che ha fatto ben oltre il dovuto».