il virus

Covid: nella prima settimana di giugno in Alto Adige ricoveri sopra la media

Ma dalla fondazione Gimbe arrivano anche buone notizie: -17,7% sui nuovi casi 



BOLZANO. Nella prima settimana di giugno, in Alto Adige si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (255), e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-17,7%) rispetto alla settimana precedente.

Rimane sopra la media nazionale l'occupazione dei posti letto in area medica (7,6%), mentre è inferiore alla media l'occupazione della terapia intensiva (1%).

Lo riporta la Fondazione Gimbe nel suo monitoraggio settimanale.

Anche in Trentino si registra un miglioramento della situazione complessiva, con 213 casi positivi per 100.000 abitanti. Si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-16%) rispetto alla settimana precedente Sotto la media nazionale l'occupazione dei posti letto in area medica (4,6%) e in terapia intensiva (1,1%). 

















Altre notizie







Attualità