L'EVENTO

Festival 'Suoni delle Dolomiti' rinviato al 2021

'Mancano le condizioni di sicurezza'

TRENTO. La 26esima edizione del festival 'I Suoni delle Dolomiti' è stata rinviata all'estate 2021. Lo rendono noto gli organizzatori che hanno preso la decisione in accordo con tutti i partner e le Apt di ambito coinvolte.

 "Abbiamo sperato fino all'ultimo - afferma il ceo di Trentino Marketing, Maurizio Rossini - di riuscire a trovare una soluzione per garantire lo svolgimento del festival. Abbiamo però dovuto arrenderci di fronte al fatto che non ci sono le condizioni per garantire la sicurezza e il distanziamento richiesti, rispettando al tempo stesso l'identità di una manifestazione che ha come valore aggiunto proprio la condivisione di un'esperienza emozionale nella natura e tra le Dolomiti e in particolare il rapporto umano dato dalla vicinanza del pubblico con gli artisti".