rogo

Furioso incendio in una stalla in val di Non: in salvo le mucche

L’allarme verso le 16.30 a Brez, le fiamme hanno divorato il tetto. Sul posto i vigili del fuoco da tutta l'alta valle



VAL DI NON. Un pauroso incendio è divampato oggi pomeriggio (20 maggio) nel fienile di un'azienda agricola in località Salobbi, a Brez (comune di Novella), in Val di Non.

L'allerta è scattata poco dopo le 16.30. Un'alta colonna di fumo è visibile anche in lontananza.

L’incendio, tuttora in corso, ha attaccato l’intero capannone, con il rogo che si è esteso in poco tempo al tetto e alla vicina stalla. In salvo le mucche.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Castelfondo, Brez, Cloz, Fondo e Malosco, oltre ai carabinieri di Cles.

Dalle prime informazioni non sembrerebbero esserci feriti.

 

Articolo in aggiornamento...













Altre notizie

Attualità

la tragedia

Incendio in un'autofficina a Milano: tre morti e tre feriti

E' accaduto tra via Fra Galgario 8 e via Anguissola. Le vittime si trovavano all'interno di un appartamento al terzo piano dell'edificio di 6 piani in cui è sviluppato il rogo. Sarebbero un'anziana, un cittadino italiano e un'altra persona di origini straniere. Tra i feriti anche un addetto dell'officina da cui sono partite le fiamme (foto Ansa)