VACCINI

I disegni dei bambini in piazza per la libertà di scelta vaccinale

Esposti 15.114 disegni, tanti quante le firme raccolte per un disegno di legge di iniziativa popolare che prevede l'ammissione di tutti i bambini nelle strutture scolastiche e un obbligo di informazione vaccinale come avviene in Austria

BOLZANO. Dopo la manifestazione di venerdì scorso davanti al Consiglio provinciale, domani, 10 settembre, alle ore 14, nel medesimo luogo, il Coordinamento genitori per la libertà di scelta Trentino Alto Adige Südtirol annuncia che saranno esposti 15.114 disegni realizzati dai bambini.

Un numero non casuale: sono infatti 15.114 le firme raccolte per un disegno di legge di iniziativa popolare. Il testo prevede l'introduzione di un obbligo di informazione vaccinale come in Austria, l'ammissione di tutti i bambini a tutte le strutture scolastiche, il diritto ad una verifica dello stato di salute del bambino e la sospensione temporanea delle sanzioni.