Egna, ponte da 13 milioni Entro ottobre il cantiere 

Il sopralluogo. Sarà alzato con una gru e spinto sopra l'Adige. L'argine dovrà essere rinforzato Il sindaco: «Sarà spostata la ciclabile per motivi di sicurezza, in attesa del progetto definitivo»

Egna. Finalmente ci siamo. Entro il mese di ottobre sarà approntato il cantiere principale del nuovo ponte sull’Adige. Nei giorni scorsi c’è stato il sopralluogo a cui hanno partecipato Comune, responsabili dell'A22 e le aziende che svolgeranno i lavori. «I servizi - spiega il sindaco Horst Pichler - sono già stati spostati quasi tutti, manca solo una tubazione dell’acqua potabile, una linea di media e una linea di bassa tensione. Subito dopo si partirà con i lavori veri e propri e il cantiere "principale" sarà avviato entro il mese di ottobre. Il ponte verrà costruito sull'area-cantiere, tra A22 e Adige, poi sarà alzato con un’enorme gru e spinto sopra il fiume. L'argine dovrà essere rinforzato».

È molto probabile che la ciclabile venga spostata per evitare situazioni di pericolo. «Visto che la prima proposta di passare lungo una stradina privata non è stata accolta dai proprietari stiamo valutando una seconda soluzione che riguarda solo due proprietari e che sembra percorribile. La strada dal paese alla stazione sarà sempre percorribile. Solamente quando i camion dovranno scaricare il materiale per il cantiere potrebbe essere disposto il senso unico con l’installazione di semafori o movieri per regolare il flusso dei mezzi». Nel fratempo il Comune andrà avanti con la progettazione definitiva della ciclabile che collega il ponte con la stazione.

«Il progetto è abbastanza complesso, perché la strada è molto stretta e sui lati c'è pochissimo spazio a disposizione». L’esecuzione dei lavori spetterà all’A22, per via dell’interferenza sul traffico autostradale e i costi saranno ripartiti tra Provincia e A22 che pagheranno rispettivamente il 60% e il 40%. La stima dei costi complessivi si aggira sui 13 milioni di euro, comprese Iva e spese accessorie, mentre la base d’appalto è di 9 milioni.

©RIPRODUZIONE RISERVATA.