Disagi

Maltempo, il bellunese “imbiancato” dalla grandine

Oltre 40 gli interventi compiuti dai vigili del fuoco nella notte, colpite in modo particolare le zone di Cavarzano, Ponte nelle Alpi e Alpago. Volati anche i tetti di alcune abitazioni



BELLUNO. Sono oltre 40 gli interventi effettuati dai vigili del fuoco la scorsa notte, per un forte temporale di grandine, pioggia e vento, che ha interessato prevalentemente il comune di Belluno, nella zona di Cavarzano, e i comuni di Ponte nelle Alpi e Alpago.

Gli interventi hanno riguardato la rimozione di alberi, rami dalle sedi stradali, e due scoperchiamenti delle coperture di abitazioni.

Nella zona di Cavarzano è stata interrotta anche la fornitura di energia elettrica per la caduta di alcuni rami sulla linea elettrica di bassa tensione.

Impegnati nei soccorsi 23 operatori dei vigili del fuoco tra personale permanente e volontario della sede di Belluno, Longarone e Alpago con sette automezzi.

Alcuni interventi sono ancora in corso nella mattinata di oggi.

















Altre notizie







Attualità