MALTEMPO

Merano, fuori pericolo il bambino colpito dall'albero

Anche le condizioni di sua mamma, di 24 anni, sono nettamente migliorate

GUARDA LE FOTO

MERANO. Sta meglio il bambino tedesco di due anni e mezzo rimasto ferito dopo essere stato colpito da un albero, caduto a causa di una tromba d'aria martedì pomeriggio a Merano in Alto Adige. Inizialmente le sue condizioni avevano destato preoccupazione, per un trauma cranico ed il piccolo era stato trasportato con l'elicottero Pelikan 1 all'ospedale di Bolzano. Le sue condizioni sono per fortuna migliorate ed è considerato fuori pericolo. Anche le condizioni di sua mamma, di 24 anni, sono nettamente migliorate.

Entrambi, che si trovavano in vacanza a Merano, se la caveranno presto. Intanto sulla vicenda è stata disposta una relazione tecnica, sulla base della quale la Procura deciderà se aprire un'indagine sull'incidente, avvenuto lungo le Passeggiate d'inverno. Bisogna infatti appurare se l'albero - un pino d'Aleppo centenario - fosse perfettamente sano, come sembra dalle prime indiscrezioni, e se l'incidente sia stato quindi causato solo da un'eccezionale ed imprevedibile raffica di vento. Una tromba d'aria che ha tra l'altro causato diversi danni a Merano, con alberi spezzati e tegole dei tetti divelte. La giunta comunale meranese, in una nota, ha espresso «la più sincera solidarietà alle persone rimaste ferite nel crollo dell'albero e augura loro una rapida e completa guarigione». 

Merano, il forte vento spezza un albero: feriti una donna ed un bambino

Paura sulle passeggiate di Merano. Il vento forte ha spezzato un grande albero, che si è schiantato all’altezza del caffè Darling e del negozio di souvenir Drescher. Centrati una donna ed un bambino, trasportato all'ospedale con l'elisoccorso. (foto Alto Adige) - GUARDA IL VIDEO