DROGA

Merano, giovanissimi al parco con marijuana e cocaina

Dodici i ragazzi sorpresi, metà di loro sono minorenni (foto Ansa)

MERANO. Nel corso delle consuete operazioni di controllo, gli agenti della polizia locale di Merano sono intervenuti l'altra notte al parco giochi Maria Trost, dove un gruppetto di dodici giovani, la metà dei quali minorenni, alterati dal consumo di alcol e droghe, avevano improvvisato un festino.

Gli agenti di via Portici hanno sequestrato oltre un etto di marjiuana e sei dosi di cocaina. I ragazzi sono stati poi multati per essere entrati nel parco al di fuori dei normali orari di apertura e per aver insudiciato il terreno con rifiuti di vario genere.