IN MANETTE

Passatore arrestato al Brennero

Portava tre cittadini cinesi in Italia

BOLZANO. La polizia ha arrestato la scorsa notte alla barriera autostradale di Vipiteno un cittadino tedesco di origine cinese con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

L'uomo era alla guida di un furgone, noleggiato in Germania. A bordo si trovavano 3 cittadini cinesi con passaporti e senza visto di ingresso Schengen che quindi risultavano essere irregolari in contrasto con la normativa sull'immigrazione e con le norme Covid 19.