La tragedia

Scompare da casa a Valdaora: trovato morto in un ruscello

Tragica scoperta nella notte da parte degli uomini del soccorso alpino e dei vigili del fuoco della zona. Di Rudolf Niederkofler, 76 anni, si erano perse le tracce nel pomeriggio

VALDAORA. Tragedia a Valdaora dove un uomo di 76 anni è stato trovato morto dal soccorso alpino e dai vigili volontari della zona nel letto di un ruscello.

Rudolf Niederkofler, di Valdaora di Sopra, era scomparso da casa ieri, lunedì 22 novembre. L’ultima testimonianza risaliva attorno alle 16.30 quando l’uomo era stato visto nei dintorni di una locanda della zona.

Le operazioni di soccorso erano iniziate in serata quando i familiari, non vedendolo rientrare, hanno chiesto aiuto.

I soccorritori sono partiti proprio dalla zona della locanda e in tarda serata hanno trovato il corpo dell’uomo nel letto di un ruscello, non distante da dove era stato visto l’ultima volta.

In azione i vigili del fuoco di Valdaora e di Monguelfo che si sono mossi anche con l’ausilio di un drone, il soccorso alpino di Valdaora e la squadra cinofila della Val Pusteria e i carabinieri di Valdaora che cercheranno di ricostruire quanto accaduto all’uomo.