ortisei

Si chiamava Mirco Balzano l’operaio morto dopo una caduta dalla funivia

L’uomo - 48 anni - era nato a Firenze e aveva vissuto a Greve in Chianti prima di trasferirsi in Alto Adige nel 2004. Da 19 anni era dipendente della Seceda e abitava a San Pietro di Laion

L'INCIDENTE. Si spezza la corda, operaio cada da funivia Ceseda e muore
IL VIDEO. Il luogo della tragedia. La vittima lavorava alla manutenzione dell'impianto



ORTISEI. Si chiamava Mirco Balzano l’operaio morto stamattina dopo una caduta dalla funivia Seceda a Ortisei. Aveva 48 anni, era nato a Firenze e aveva vissuto a Greve in Chianti prima di trasferirsi in Alto Adige nel 2004. Da 19 anni era dipendente della Seceda e abitava a San Pietro di Laion.

Balzano è caduto da 60 metri perché la corda di sicurezza a cui era legato si è spezzata, facendogli fare un volo che non gli ha lasciato scampo. Le indagini dovranno appurare le ragioni della rottura della corda.













Altre notizie

Attualità

la tragedia

Incendio in un'autofficina a Milano: tre morti e tre feriti

E' accaduto tra via Fra Galgario 8 e via Anguissola. Le vittime si trovavano all'interno di un appartamento al terzo piano dell'edificio di 6 piani in cui è sviluppato il rogo. Sarebbero un'anziana, un cittadino italiano e un'altra persona di origini straniere. Tra i feriti anche un addetto dell'officina da cui sono partite le fiamme (foto Ansa)