montagna

Scialpinista di 27 anni disperso sul gruppo del Sella

Il vento complica le ricerche del Soccorso alpino. È allo studio un intervento con i droni dei vigili del fuoco

VAL DI FASSA. Uno scialpinista di 27 anni originario di Campitello di Fassa risulta scomparso sul gruppo montuoso del Sella, in Trentino. L'allarme è stato lanciato dalla fidanzata, perché il giovane non è ancora tornato a casa dopo un'escursione.

Secondo quanto riferisce il Soccorso alpino trentino, l'ultimo contatto è avvenuto intorno a mezzogiorno, quando l'escursionista si trovava in località Forcella Pordoi. A quanto riferito dalla fidanzata, pare che il giovane intendesse raggiungere il Canale Torre Roma.

La centrale operativa Alta Fassa ha chiesto l'intervento immediato dell'elicottero per capire se la zona è stata interessata da valanghe e fare una prima ricognizione per il rilevamento del segnale Arva.

La ricognizione è fallita a causa del forte vento in quota. È in studio un intervento con i droni in dotazione al corpo dei vigili del fuoco.