Frane

Paura in Val Senales: masso cade davanti a un autobus, chiusa la strada a Ratisio Nuovo

Oggi a mezzogiorno la frana: consentite solo “brevi finestre” per far passare i residenti (foto videoaktiv)



AGGIORNAMENTO.

La strada è aperta solo con “brevi finestre” per far passare i residenti ma costantemente monitorata da personale tecnico in loco.

 

SENALES. Paura oggi in Val Senales, dove un enorme masso è precipitato sopra la località Ratisio Nuovo, a mezzogiorno. Il distacco è avvenuto pochi istanti prima del passaggio di un autobus, che è rimasto fermo nella galleria subito precedente al luogo dell'impatto.  Non si registrano feriti.

La caduta di massi ha portato a una chiusura della strada, in una zona che non è di certo nuova ad avvenimenti di questo tipo: era già capitato lo scorso maggio, per via delle condizioni atmosferiche.

La strada ora è chiusa in attesa del sopralluogo dei geologi e la rimozione del masso, grande come un'utilitaria. La valle attualmente è isolata. Una decina di giorni fa un'altra frana si era abbattuta a poca distanza sulla strada, che rimase chiusa per due giorni.

 













Altre notizie

Attualità

la tragedia

Incendio in un'autofficina a Milano: tre morti e tre feriti

E' accaduto tra via Fra Galgario 8 e via Anguissola. Le vittime si trovavano all'interno di un appartamento al terzo piano dell'edificio di 6 piani in cui è sviluppato il rogo. Sarebbero un'anziana, un cittadino italiano e un'altra persona di origini straniere. Tra i feriti anche un addetto dell'officina da cui sono partite le fiamme (foto Ansa)