Rovereto 

Danza, Ninarello fa tappa al CID

Rovereto. Si sta sta svolgendo in questi giorni al CID Centro Internazionale della Danza di Rovereto la residenza artistica del coreografo torinese Daniele Ninarello che propone quest’oggi, 11 luglio,...

Rovereto. Si sta sta svolgendo in questi giorni al CID Centro Internazionale della Danza di Rovereto la residenza artistica del coreografo torinese Daniele Ninarello che propone quest’oggi, 11 luglio, un incontro aperto con il pubblico. Per tutti gli appassionati, l’occasione è quella di assistere alla performance del coreografo, tappa di condivisione nel viaggio della creazione del progetto artistico, in forma di prova aperta. L’appuntamento, libero e gratuito è quest’oggi, giovedì 11 luglio, ore 19.30 al CID di Rovereto. La residenza si sta svolgendo dallo scorso lunedì e poi proseguirà per un’intera prossima settimana in cui il coreografo, artista associato al Festival Oriente Occidente per il biennio 2019-2010, crea all’interno delle sale del CID assieme ai danzatori Lorenzo Covello, Zoè Bernabeu, Vera Borghini e Francesca Di Biase, con cui sta lavorando al suo ultimo progetto coreografico. “Pastorale” questo il titolo dello spettacolo, debutterà quindi nel 2010 al Festival Oriente Occidente.

La residenza artistica al CID si iscrive all’interno del progetto Passo Nord, il centro regionale di residenza artistica del Trentino Alto Adige che mette in rete le realtà, oltre al Festival Oriente Occidente, anche di Centrale Fies, Compagnia Abbondanza Bertoni e Coorperativa Prometeo. Daniele Ninarello si diploma alla Rotterdam Dance Academy e subito dopo danza con coreografi come Barbara Altissimo, Meekers Uitgesprokendans, Virgilio Sieni, Sidi Larbi Cherkaoui e collabora con musicisti e compositori di fama internazionale. Dal 2007 presenta le sue creazioni nei festival in Italia e all’estero. Dal 2010 le sue produzioni entrano a far parte della rete Anticorpi XL. Kudoku, progetto realizzato insieme al musicista Dan Kinzelman, ha debuttato alla Biennale Danza 10, ed è tra i progetti selezionati per “Aerowaves Twenty 17”, NID Platform e il Rencontres Chorégraphiques Seine-Saint-Denis Francia. Invece “Still”, la sua ultima produzione, ha vinto il Premio Prospettiva Danza 2016. Ninarello inoltre sabato 13 luglio alle ore 10 propone la masterclass “Il corpo intuitivo” per cui sono ancora aperte le iscrizioni.Una lezione gratuita durante la quale una prima parte sarà dedicata ad esercizi di ascolto profondo del corpo e delle sue dinamiche, passando poi alla concentrazione per concludere. K.C.