Folk irlandese con i Goitse

Tirolo. Note melodie tradizionali, nuovi arrangiamenti e composizioni proprie di un giovane e premiato gruppo etno conducono il pubblico nell’affascinante paesaggio musicale della creatività...

Tirolo. Note melodie tradizionali, nuovi arrangiamenti e composizioni proprie di un giovane e premiato gruppo etno conducono il pubblico nell’affascinante paesaggio musicale della creatività irlandese. E della tradizione, ovviamente. L’11 luglio il quintetto Goitse farà tappa nella grande Sala dei Cavalieri a Castel Tirolo proponendo uno spettacolo unico sia a livello di intrattenimento che di ricerca.

Il suo modo di suonare, dal passo veloce ad alto tasso energetico, ha creato attorno a loro una schiera crescente di fans, nutrita dai concerti tenuti in Irlanda, America, Finlandia, Danimarca e Africa. Aine Mc Geeney, la violinista, è anche una nota cantante. La sua voce, dolce e carsimatica, riesce a trascinare gli ascoltatori nella musica come pochi artisti riescono a fare.

L’ensemble ha al suo attivo cinque album. Nel 2015 ha ricevuto il prestigioso riconoscimento di “Gruppo tradizionale dell’anno” dalla Internet Radio & TV di Dublino, Live Ireland con la seguente motivazione: “Goitse, composto da virtuosi musicisti dotati di grande talento, gode ovunque di grande rispetto ed è abbastanza giovane da avere davanti a sé gli anni migliori. Sono bravissimi, e la loro musica è ineguagliabile per energià, abilità e intelligenza. Tanto giovani e così bravi. Wow!"

Il concerto inizierà alle ore 21. Il biglietto d’ingresso comprende l’aperitivo di benvenuto e il rinfresco offerto durante l’intervallo, preparato nelle cucine del Castello.

©RIPRODUZIONE RISERVATA