dal 6 maggio

Il Filmclub di Bolzano – dopo un anno – riparte con il film da Oscar

Dopo Nomadland ci sarà anche Hochwald con la regista bolzanina Evi Romen

BOLZANO. "Per un intero anno, esclusi i due mesi di ripresa dell'attività tra il primo e il secondo blocco, le nostre sale sono rimaste chiuse per le disposizioni decise  per fronteggiare la situazione di emergenza sanitaria. Ora, dal 6 maggio, potremo riaprire al pubblico la nostra multisala ".

Lo annuncia il Filmclub di Bolzano. "Abbiamo atteso a lungo questo momento. Ora è arrivato. Come film di apertura proporremo Nomadland della regista cinese Chloé Zhao con Frances McDormand, vincitrice dell'Oscar 2021 come miglior film.

Oscar 2021, ecco i vincitori

Delusione per l'Italia agli Oscar: nessuna statuetta per Laura Pausini e 'Pinocchio' di Garrone. Tre premi invece per 'Nomadland', miglior film: vincono anche la sua attrice protagonista Frances McDormand e la regista Cloe Zhao, seconda donna a trionfare nella categoria. Miglior attore protagonista è Anthony Hopkins

Con particolare gioia, inoltre, annunciamo la programmazione del film Hochwald, vincitore del Bolzano Festival Bozen 2021. L'edizione del Festival di quest'anno, per le restrizioni Covid, si e dovuta svolgere esclusivamente online ed ora sarà possibile presentare il film di sul grande schermo. La regista Evi Romen, originaria di Bolzano , sarà presente in sala per introdurre il film ", annuncia il Filmclub.