Eventi

La terribile “Nonna Nunzia” arriva in Alto Adige: sabato lo spettacolo a Ora

La pièce comica è messa in scena da Mario Cagol e da una pattuglia di fedelissimi compagni di viaggio



ORA. La terribile nonnina trentina arriva nei teatri dell’Alto Adige. La pièce comica messa in scena da Mario Cagol e da una pattuglia di fedelissimi compagni di viaggio, arriva a Ora. Appuntamento sabato 17, alle ore 20.45, presso l’Aula Magna.

Questa volta Nonna Nunzia è coinvolta in una storia spassosissima che la vede protagonista assoluta. Un mix fra thriller e comicità che fa l’occhiolino alle più conosciute serie televisive da "The Walking Dead" a "La casa di Carta”, a film comici americani e qualche citazione di opere della commedia italiana! Insomma ci sono tutti gli ingredienti per far divertire grandi e piccini!

In scena oltre alla mitica nonna, tre attori e grandi amici di Mario Cagol, protagonisti sul palco assieme a lui nelle cinque edizioni del “Tribunale di penitenza” delle Feste Vigiliane: Andrea Cortelletti, Camillo Caresia, Alfredo Stolf. Fortemente voluti da Mario per la grande intesa e le potenzialità del gruppo.

La sigla originale è stata realizzate dai Rebel Rootz, band di ispirazione reggae, nata a Trento nel febbraio 2010. Ad Andrea Lelli cantautore/compositore e storico amico di Mario, il compito di creare i brani d’atmosfera per sottolineare i momenti salienti dello show. Disegni di Marcello Plotegher “Marplo”, scenografie a cura di Andrea Coppi. La produzione esecutiva è curata da Teatro E - Teatro di Villazzano. Preziosa anche la collaborazione del Centro Servizi Culturali Santa Chiara e della Cooperativa Sociale Abilnova.

















Altre notizie







Attualità