Gossip

Tiziano Ferro divorzia da Victor Allen: «Momento doloroso, i bambini la mia priorità»

Il cantante era sposato dal 2019. Il messaggio affidato ai social:  «Dolorosa separazione. In questo momento non posso lasciare i miei figli e non posso portarli con me in Italia»



ROMA. Tiziano Ferro divorzia dopo quattro anni di matrimonio. "Come sempre, che sia gioia o dolore, consegno a voi la mia storia. Perché non saprei fare diversamente, perché di voi mi fido. Da qualche tempo è cominciata una dolorosa separazione da Victor. L'ho affrontata in silenzio, proteggendo la riservatezza di tutti. Recentemente abbiamo avviato le pratiche per il divorzio. È un momento delicato, in cui tutta la mia attenzione è concentrata sulla tutela dei miei due meravigliosi figli, che attualmente trascorrono la maggior parte del tempo a casa con me", ha scritto sui social il cantante, annunciando ai fan che sta divorziando dal marito Victor Allen con cui è sposato dal 2019.

Ferro poi aggiunge lasciando trasparire la sua preoccupazione: "In questo momento non posso lasciarli, e non posso portarli con me in Italia. Voi lo sapete: ho portato avanti un tour contro il parere dei medici. Non avrei mai cancellato quei concerti. Questa volta, però, è diverso. Non si tratta di me e della mia salute, si tratta di due bambini piccolissimi e della loro serenità. Chiedo immensamente scusa, ma adesso loro sono la mia priorità". 













Altre notizie







Attualità