Cinema

Trento Film Festival, il pubblico premia la Groenlandia di Robert Peroni

Nuovo riconoscimento per “La casa rossa”, il film sull’esploratore e scrittore altoatesino. Premiato anche “Climbing Iran”

TRENTO. I film italiani "Climbing Iran" e "La casa rossa" hanno vinto i premi del pubblico del 69/o Trento Film Festival. Il Premio del pubblico 'Miglior Film di Alpinismo - Rotari' del Trento Film Festival è andato al film di Francesca Borghetti sulla climber iraniana Nasim Eshqi.

Il film di Francesco Catarinolo sull'esploratore e scrittore altoatesino Robert Peroni, che racconta la sua vita in Groenlandia, presentato in anteprima al Trento Film Festival, si è aggiudicato invece il premio del pubblico Miglior Lungometraggio - Dao Conad, dopo aver vinto il premio Lizard.

Ieri si è chiusa la piattaforma online del festival con quasi 46.000 visioni e oltre 10.000 utenti registrati.