Economia e sostenibilità, Marchi (Alperia): «Per il nostro gruppo questo è un tema globale»

Per una società come Alperia, la sostenibilità dei processi economici è, per così dire, iscritta nel dna aziendale. Mauro Marchi, vicepresidente del consiglio di gestione, spiega: «Gestiamo, a livello di Gruppo, la sostenibilità come un tema globale: lo facciamo con l'acqua, valorizzandola ed inserendola nel tessuto secondo le normative, ma poi riguarda tutte le nostre "business unit", dalla generazione alla distribuzione di energia, come si evince dal nostro bilancio di sostenibilità, con obiettivi che vengono premiati quando si raggiungono».





Video

Economia e sostenibilità, Marchi (Alperia): «Per il nostro gruppo questo è un tema globale»

Per una società come Alperia, la sostenibilità dei processi economici è, per così dire, iscritta nel dna aziendale. Mauro Marchi, vicepresidente del consiglio di gestione, spiega: «Gestiamo, a livello di Gruppo, la sostenibilità come un tema globale: lo facciamo con l'acqua, valorizzandola ed inserendola nel tessuto secondo le normative, ma poi riguarda tutte le nostre "business unit", dalla generazione alla distribuzione di energia, come si evince dal nostro bilancio di sostenibilità, con obiettivi che vengono premiati quando si raggiungono».

Economia e sostenibilità, Santini (Gruppo Santini): «Dobbiamo innovare i processi per rendere quella sostenibilità applicabile»

Per chi lavora nel recupero dei materiali e delle risorse, coniugare economia e sostenibilità fa parte del lavoro quotidiano. Spiega, al Forum del nostro Giornale, Mauro Santini, Ceo del Gruppo Santini: «In questi anni è cambiato il trend, viene molto più apprezzata l'attività di recupero. Se non recuperiamo le risorse, non ce ne saranno per le generazioni future. Per noi il lavoro è fatto anche in investimenti in tecnologia e in processi, parti integranti della sostenibilità. Non solo teoria, ma pratica».

Economia e sostenibilità per la casa, Hager (Signa Italia): «Qualità della vita che non è solo l'alloggio, ma è anche lavorare, è socializzare»

Il binomio economia e sostenibilità diventa ancora più intrecciato quando si parla di edilizia. Intervenendo al Forum del nostro giornale, Heinz Peter Hager, presidente di Signa Italia, spiega: «Noi prevalentemente costruiamo sul costruito, parliamo di qualità della vita che non è solo l'alloggio, ma è anche lavorare, è socializzare. Se vediamo il Waltherpark, ci troviamo appartamenti, uffici, alloggi anche in affitto a prezzi di mercato, il centro commerciale, un albergo. Ci lavoreranno complessivamente 1.400 persone "full time equivalenti".

Economia e sostenibilità in banca, Borgognoni (Sparkasse): «Una sfida ormai determinante»

Economia e sostenibilità sono i due mondi che il Forum dell’Alto Adige ha cercato di far dialogare, attraverso l’esperienza di quattro grandi realtà dell’economia altoatesina. Come si declina quel rapporto nel caso di una banca? Ce lo spiega Stefano Borgognoni, responsabile direzione Sviluppo strategico della Cassa di Risparmio-Sparkasse.









Altre notizie



Attualità

la tragedia

Incendio in un'autofficina a Milano: tre morti e tre feriti

E' accaduto tra via Fra Galgario 8 e via Anguissola. Le vittime si trovavano all'interno di un appartamento al terzo piano dell'edificio di 6 piani in cui è sviluppato il rogo. Sarebbero un'anziana, un cittadino italiano e un'altra persona di origini straniere. Tra i feriti anche un addetto dell'officina da cui sono partite le fiamme (foto Ansa)