Amici a 4 zampe: le foto del concorso / Gallery 3

  • Asia - Monica L.
  • Eccomi qui - Debora D.
  • Grace, Emily, Marilù & Emma in posa
  • Non vorrai mica lavarti i denti e la faccia qui? - Simone F.
  • Vengo da Bologna, ma mi sono trasferito a Bressanone ... e ci sto benone! - Patrizia G.
  • Shrek il terremoto - Cristina T.
  • W la Neve - Michela S.
  • Pcane - Ivo S.
  • Oliver e Simba - Lucia M.
  • Aristotele & Akemy - Maristella G.
  • Mimì ha freddo - Tiziano I.
  • Natale con i miei.. - Cinzia F.
  • Il sorriso di Lupen - Silvia C.
  • Speedy e Tess - Jessica D.
  • Il mio angioletto - Debora B.
  • Marilù al Passo Lavazè - Jessica D.
  • Ciro il cane curioso - Sofia L.
  • Passione per i sassi - Jessica D.
  • Cucciolo Leo - Paolo G.
  • Grace - Jessica D.
  • La prima volta al mare - Ulrike R.
  • C'è nessuno? - Angela L.
  • Che pacchia - Daniela B.
  • Marilù & Halloween - Jessica D.
  • Il fiore più bello - Monica C.
  • Candy sulla neve - Maria Grazia M.
  • Comando io - Alesandro V.
  • Blue eyes - Monica S.
  • Ho sonno... - Elisabetta F.
  • Amico di giochi - Giorgio C.
  • Iler - Manuela B.
  • La mia dolce Amalie - Manuela G.
  • La nostra bella Ayka - Herta D.
  • John e Artù - Karin B.
  • Sono Shira. Ma quanto sono bella! - Ilia Adriana G.
  • Pausa "aperitivo" - Maristella G.
  • Comfort Zone - Annalisa U.
  • Molly la giocherellona - Paola B.
  • Marilù uscita dalla toelettatura - Jessica D.
  • Passeggiata sulla neve - Ilaria M.
  • Il sorriso sta negli occhi di chi ama - Ilaria S.
  • Pisolino pomeridiano - Margherita M.
  • Corvina - Barbara R.
  • Lettura - Maristella G.
  • La conquista della vetta - Silvia V.
  • Balù - Stefano S.
  • Gennaro (4 mesi) sulle Tappeiner - Giorgio F.
  • Strike e la sua amichetta - Tiziano I.
  • Uno sguardo verso un futuro migliore - Mattia B.
  • Un nuovo amico.... - Roberto B.

Sono buffi ma anche romantici, sono pigri ma anche veloci, ma soprattutto sono da amare. Ecco a voi un'altra serie di foto che ci state mandando per il concorso degli animali. CLICCA QUI per partecipare anche tu!







Gallerie

Maggio: ultimo concerto diretto da Gatti per 84/o Festival

(ANSA) - ROMA, 29 GIU - Ultimo concerto in programma, nell'ambito dell'84/o Festival del Maggio, per il direttore principale Daniele Gatti: il maestro, alla guida del Coro e dell'Orchestra del Maggio, sarà domani sul podio della Sala Mehta. In programma le musiche di Ildebrando Pizzetti per tre intermezzi sinfonici da l'Edipo re di Sofocle e Oedipus rex, opera oratorio in due atti firmata da Igor Stravinskij. Sul palcoscenico un ricco ensemble di solisti: AJ Glueckert, Ekaterina Semenchuk, Alex Esposito, Adolfo Corrado, Luca Bernard e Sebastian Geyer. (ANSA).

Nuoto: Paltrinieri "io oro e Acerenza argento, godo"

(ANSA) - ROMA, 29 GIU - "La cosa più bella è aver fatto primo e secondo. Siamo migliori amici e stare sul podio insieme è stupendo. Volevamo arrivare qua e ci siamo riusciti. In acqua lo sentivo che mi toccava i piedi, mi sentivo a casa e godevo". Così Gregorio Paltrinieri ai microfoni di Rai Sport dopo la doppietta azzurra nella 10km di fondo, col campione delle Fiamme Oro vittorioso davanti a Domenico Acerenza. Sono felice anche perchè pensavo dopo la delusione degli 800 che sarei ripartito senza medaglie. Invece è cambiato tutto", ha aggiunto il carpigiano. "Ora mi riposo, ci sono gli Europei e penso di fare lo stesso programma", ha concluso. (ANSA).

Verona: si insedia Tommasi, 'futuro città dipende da tutti'

(ANSA) - VERONA, 29 GIU - Damiano Tommasi, del centrosinistra, si è insediato poco fa come nuovo sindaco di Verona, nel corso della riunione per la proclamazione degli eletti, a Palazzo Barbieri. "E' l'occasione per ringraziare quanti hanno contribuito a questo risultato, a tutti quelli che hanno lavorato nella nostra squadra di candidatura e a quanti hanno votato" ha detto Tommasi. "Un ringraziamento collettivo - ha aggiunto - perché quello che sarà Verona dipenderà da tutti, a prescindere da ciò che è stato scelto con le elezioni, perché è una città che si costruisce anche con le piccole cose a cui tutti possono contribuire". "E' una città che ha fatto una scelta - ha sottolineato, riferendosi al cambio politico della maggioranza - e portarla avanti è un grande peso ma anche una grande sfida. Spero di poter andare avanti con quanti hanno dimostrato in questi mesi di voler partecipare ed essere protagonisti della città". "Ci saranno momenti complicati - ha concluso Tommasi - ma anche molti momenti in cui ci esalteremo nel fare qualcosa di nuovo". (ANSA).

Papa: anche Nancy Pelosi alla messa a San Pietro

(ANSA) - CITTÀ DEL VATICANO, 29 GIU - Anche la speaker della Camera dei rappresentanti Usa, Nancy Pelosi, ha partecipato alla messa nella Basilica di San Pietro, presieduta nella prima parte da papa Francesco e nella seconda dal cardinale decano Giovanni Battista Re, per la solennità dei santi apostoli Pietro e Paolo. Alla messa è stata presente anche l'ex ambasciatrice Usa presso la Santa Sede Calista Gingrich. (ANSA).

Tennis:Wimbledon; Serena Williams, motivata per fare Us Open

(ANSA) - ROMA, 29 GIU - Sarà un giorno di riflessioni per Serena Williams dopo la sconfitta nel primo turno a Wimbledon contro Harmony Tan, nella prima partita di singolare che la vedeva in campo dopo un anno di assenza. Ma, a caldo, la pluricampionessa 40enne ha negato di pensare al ritiro, sostenendo invece di essere 'motivata' a giocare agli Us Open. "Lì ho vinto il mio primo Slam, è super speciale per me come torneo - ha dichiarato -. C'è sicuramente molta motivazione per migliorare la mia condizione e giocare il principale torneo nel mio Paese". Battuta per 7-5, 1-6, 7/6 dalla numero 115 del mondo, la 23 volte vincitrice major ha rifiutato di speculare sul fatto che tornerà o meno a Wimbledon nel 2023: "Sto solo giocando per ora. Vedrò come mi sento e non so al momento cosa aspettarmi". Di sicuro, invece, ha ammesso di "non essere allenata per partite che durano oltre tre ore. Solo giocando, peraltro, ritrovi un po' di efficienza. Detto questo, penso di aver giocato abbastanza bene alcuni punti chiave, altri molto meno Se avessi giocato più partite, non avrei perso alcuni di quei punti e neanche il match". (ANSA).

Kiev, '36 dispersi al centro commerciale di Kremenchuk

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - Un totale di 36 persone risultano disperse dopo l'attacco missilistico russo al centro commerciale Amstor di Kremenchuk, nella regione di Poltava, in Ucraina, secondo quanto riferisce Ukrinform, mentre proseguono le operazioni di soccorso. L'agenzia ucraina cita il capo dell'amministrazione militare regionale di Poltava Dmytro Lunin. "Purtroppo, al momento - ha affermato su Telegram - 18 persone risultano uccise nell'attacco missilistico russo. Un totale di 36 persone risultavano disperse. Oltre mille i socorritori, al lavoro tutta la notte. Altrettanti i civili nel mall al momento dell'attacco. (ANSA).

Basket: Nba; Irving resta un altro anno con i Brooklyn Nets

(ANSA) - NEW YORK, 28 GIU - Il playmaker dei Brooklyn Nets, Kyrie Irving, ha annunciato che resterà per un'altra stagione con la franchigia Nba. Il giocatore ha avuto due giorni di tempo per esercitare l'opzione, che gli garantisce un contratto da 37 milioni di dollari (35 milioni di euro) per un quarto anno nelle file dei Nets. "Le persone normali fanno avanzare il mondo, ma coloro che osano essere diversi ci guidano verso il domani. Ho deciso di esercitare l'opzione. Ci vediamo in autunno", ha detto Irving a The Athletic. Arrivato nel 2019 dai Boston Celtics, Irving (30 anni) non è mai riuscito a brillare con i Nets. Lo statunitense, che da tre stagioni segna 27,1 punti di media e 6 assist a partita, ha giocato solo 103 match con il Brooklyn, a causa di vari infortuni e del suo rifiuto di vaccinarsi contro il Covid-19. Il protocollo sanitario in vigore a New York fino a marzo scorso vietava l'ingresso in palestra alle persone non vaccinate. Qualificati per gli spareggi in questa stagione, i Nets sono stati travolti dai Boston Celtics per 4-0 al primo turno. La decisione di Irving potrebbe influenzare il futuro dell'altra stella della squadra, Kevin Durant, che ha voluto aspettare il compagno prima di decidere se rimanere a Brooklyn. (ANSA).

Calcio: il futuro di Kroos è un rebus, non rinnova col Real

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - "Suspence Kroos". E' il titolo sbandierato oggi, in prima pagina, dal quotidiano spagnolo As. Il giornale punta il dito sul fatto che il Real Madrid non riesce ad avviare la trattativa con il metronomo tedesco, vero e proprio pilastro del centrocampo del Real Madrid, il cui contratto scadrà il 30 giugno 2023. La permanenza dell'ex Bayern Monaco nella capitale spagnolo, pertanto, resta in bilico. (ANSA).

Usa, da G7 condanna pratiche economiche sleali della Cina

(ANSA) - ELMAU, 28 GIU - I leader del G7 sanciranno al termine del vertice in corso in Germania una condanna delle pratiche economiche sleali della Cina e prometteranno un "approccio coordinato" per affrontarle: lo ha affermato un alto funzionario della Casa Bianca, definendo la mossa "senza precedenti". Intendono anche denunciare le "trappole del debito" che ritengono che Pechino abbia teso ai Paesi in via di sviluppo, ha affermato la stessa fonte. (ANSA).

Da D'amico a Marcuzzi, nuova stagione Rai al femminile

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - Sono soprattutto femminili i volti nuovi della prossima stagione Rai. Conduttrici già note al grande pubblico che puntano a dare un sferzata alla programmazione in particolar modo della seconda rete, da anni ormai terra di sperimentazioni. Su Rai2 sono in arrivo Ilaria D'Amico, Alessia Marcuzzi, Mara Maionchi, Geppi Cucciari ed Elisa Isoardi, pronte a lanciare nuovi show insieme a Alessandro Cattelan. Giancarlo De Cataldo approda su Rai1, Marco Damilano e Cristiano Malgioglio in prime time su Rai3. E' questo il frutto della prima programmazione per generi della tv pubblica. "Una rivoluzione", come l'ha definita l'ad Carlo Fuortes, visibile plasticamente alla presentazione dei palinsesti a Milano, dove non c'erano più i direttori di rete, ma i dieci direttori che guidano i diversi settori della produzione. "Tra i programmi troverete novità di grande rilievo - ha detto Fuortes aprendo la presentazione -. Vi raccontiamo di un percorso di innovazione che è solo l'inizio di un importante cambiamento che dovrà portare la Rai da broadcaster a media company. Poniamo al centro del nostro lavoro il prodotto e il contenuto che potrà essere fruito in varie forme su tutte le piattaforme". Non solo l'autunno. Nel 2023, come anticipato dal direttore dell'Intrattenimento Stefano Coletta, è in arrivo Loretta Goggi, ma anche uno show dedicato a Raffaella Carrà. "Il mio colloquio con Fiorello è perenne - ha detto ancora Coletta -. Da parte dell'amministratore delegato e da parte mia, c'è tutta la voglia di farlo tornare". Quanto all'arrivo di Chiara Ferragni a Sanremo, ha chiarito che "i colloqui andavano avanti da due anni. L'ultimo Sanremo, vissuto da fruitrice, le ha dato la spinta per dire sì". Ma ecco le principali novità per il prossimo autunno. Partirà il 6 ottobre in prima serata su Rai 2 e andrà in onda ogni giovedì Che c'è di Nuovo condotto da Ilaria D'Amico. Poi, tutti i giorni su Rai3 il fatto del giorno filtrato da Marco Damilano con Il cavallo e la torre. Altra novità è Tempo e mistero su Rai1, con Giancarlo De Cataldo che ripercorre i grandi delitti della storia italiana. Confermati tutti i principali programmi d'approfondimento delle tre reti, da Porta a Porta a Cartabianca, da Report a Che tempo che fa, fino a Presadiretta e In 1/2 h. Monica Giandotti condurrà Agorà al posto di Luisella Costamagna. Diverse novità anche sul fronte intrattenimento, sulla seconda rete in particolare. Alessia Marcuzzi si lancia da novembre il martedì in prime time in Boomerissima, un gioco tra diverse generazioni. Mara Maionchi guiderà la docu-serie Nudi per la vita, mentre Alessandro Cattelan torna al suo show Epcc in seconda serata. Un people show in prima serata il venerdì anche per Geppi Cucciari dal 4 novembre. Tante conferme nel prime time di Rai1, rete che tra novembre e dicembre ospiterà i Mondiali di calcio, purtroppo senza gli azzurri. Torneranno Tale e Quale di Carlo Conti e Ballando con le stelle di Milly Carlucci, ma ci saranno anche diverse serate speciali. Il 19 dicembre, ad esempio, Gianni Morandi festeggerà i sessanta anni di carriera nella sua Bologna. Serata del 31 dicembre affidata ad Amadeus, quella del primo gennaio a Roberto Bolle. La sera di Natale Alberto Angela porterà gli spettatori a Milano per il ciclo Stanotte a..., prima di riproporre il suo Meraviglie. Novità del prime time di Rai3 con uno show di Cristiano Malgioglio. Altro ritorno, questa volta in day time, è quello di Elisa Isoardi che condurrà Vorrei dirti che... la domenica su Rai2. (ANSA).









Altre notizie









Attualità