Automotive: al via tavolo di settore al Mise

(ANSA) - ROMA, 23 GIU - È iniziato al ministero dello Sviluppo economico il tavolo che riunisce circa 40 sigle tra associazioni datoriali, sindacati e aziende del settore automotive. Oltre al titolare del dicastero Giancarlo Giorgetti e al viceministro Gilberto Pichetto, presente anche il ministro dell'Economia e delle Finanze, Daniele Franco. Secondo quanto si apprende è atteso l'arrivo di altri ministri, tra cui il ministro del Lavoro Andrea Orlando. Al tavolo che riunisce i rappresentanti del settore dell'automotive, in corso al Mise, è arrivato anche il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani (ANSA).







Gallerie

Automotive: al via tavolo di settore al Mise

(ANSA) - ROMA, 23 GIU - È iniziato al ministero dello Sviluppo economico il tavolo che riunisce circa 40 sigle tra associazioni datoriali, sindacati e aziende del settore automotive. Oltre al titolare del dicastero Giancarlo Giorgetti e al viceministro Gilberto Pichetto, presente anche il ministro dell'Economia e delle Finanze, Daniele Franco. Secondo quanto si apprende è atteso l'arrivo di altri ministri, tra cui il ministro del Lavoro Andrea Orlando. Al tavolo che riunisce i rappresentanti del settore dell'automotive, in corso al Mise, è arrivato anche il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani (ANSA).

Le foto

Pizza a 65 euro? A Napoli bagno di folla anti-Briatore

Bagno di folla, alla storica pizzeria Sorbillo ai Tribunali, per la risposta dei pizzaioli napoletani a quella che definiscono la "provocazione" di Flavio Briatore (chr fa pagare fino a 65 euro la pizza nel suo locale): "Dice che se la pizza costa poco non è buona? Ecco, noi la facciamo così e gli ingredienti sono questi: assaggiatela e ditemi com'è", lancia la sfida Gino Sorbillo, attorniato da giornalisti, fotografi e le solite centinaia di persone che ogni giorno fanno la fila davanti al suo locale nel centro storico di Napoli. Per i quali, oggi, c'è una sorpresa: pizza gratis e prezzi ulteriormente scontati per chi, dopo la kermesse, troverà un tavolo all'interno. "E' una polemica stupida", taglia corto Sorbillo. "La pizza nasce come piatto popolare e deve restarlo. A noi piace lavorare con il popolo e accontentare tutti, bambini, disoccupati, professionisti e pensionati. Davanti a una pizza sono tutti uguali e tutti devono potersela permettere".

Sciopero trasporti: Atm, a Milano in funzione tutte le linee

(ANSA) - MILANO, 17 GIU - A Milano il servizio di trasporto pubblico continua su tutte le linee metropolitane e di superficie. Lo comunica l'Atm in un aggiornamento della situazione alle 8:45 sul profilo twitter dell'azienda. Per oggi è stato indetto uno sciopero nazionale dei trasporti di 24 ore dalle organizzazioni sindacali Al Cobas, unitamente ad altre sigle autonome e di base. Lo sciopero potrebbe interessare le linee Atm dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio. Saranno forniti aggiornamenti in tempo reale sullo stato della circolazione sul profilo twitter e sulla app dell'azienda di trasporti milanese. (ANSA).









Altre notizie









Attualità