Automotive: al via tavolo di settore al Mise

(ANSA) - ROMA, 23 GIU - È iniziato al ministero dello Sviluppo economico il tavolo che riunisce circa 40 sigle tra associazioni datoriali, sindacati e aziende del settore automotive. Oltre al titolare del dicastero Giancarlo Giorgetti e al viceministro Gilberto Pichetto, presente anche il ministro dell'Economia e delle Finanze, Daniele Franco. Secondo quanto si apprende è atteso l'arrivo di altri ministri, tra cui il ministro del Lavoro Andrea Orlando. Al tavolo che riunisce i rappresentanti del settore dell'automotive, in corso al Mise, è arrivato anche il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani (ANSA).







Gallerie

Automotive: al via tavolo di settore al Mise

(ANSA) - ROMA, 23 GIU - È iniziato al ministero dello Sviluppo economico il tavolo che riunisce circa 40 sigle tra associazioni datoriali, sindacati e aziende del settore automotive. Oltre al titolare del dicastero Giancarlo Giorgetti e al viceministro Gilberto Pichetto, presente anche il ministro dell'Economia e delle Finanze, Daniele Franco. Secondo quanto si apprende è atteso l'arrivo di altri ministri, tra cui il ministro del Lavoro Andrea Orlando. Al tavolo che riunisce i rappresentanti del settore dell'automotive, in corso al Mise, è arrivato anche il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani (ANSA).

Teatro: Inda, Eschilo d'Oro 2022 assegnato a Glauco Mauri

(ANSA) - ROMA, 23 GIU - La Fondazione Inda ha assegnato l'Eschilo d'Oro 2022 a Glauco Mauri. La cerimonia di consegna del riconoscimento all'attore pesarese si è svolta il 22 giugno al Teatro Greco di Siracusa, prima della replica dell'Edipo Re di Sofocle. L'Eschilo d'Oro è il riconoscimento assegnato dal 1960 dalla Fondazione Inda a personalità che si sono internazionalmente distinte nel teatro classico e negli studi sulla classicità greca e latina. Nel corso degli anni è stato assegnato a figure come Theo Anghelopulos, Ariane Mnouchkine e Peter Stein ma anche a Vittorio Gassman, Giorgio Albertazzi, Irene Papas. Vanessa Redgrave, Eva Cantarella e Guido Paduano. Glauco Mauri è stato protagonista a Siracusa in tre spettacoli, legando la propria presenza al Teatro Greco alla figura di Edipo. Mauri nel 1972 è stato il re tebano nell'Edipo Re di Sofocle per la regia di Alessandro Fersen; nello stesso anno ha ricoperto il ruolo del messaggero nella Medea di Euripide diretta da Franco Enriquez ed è poi tornato a Siracusa nel 1978 interpretando Edipo nell'Edipo a Colono di Sofocle per la regia di Aldo Trionfo. La motivazione del riconoscimento è la seguente: "L'Eschilo d'Oro 2022 è assegnato a Glauco Mauri come segno di riconoscimento e gratitudine per la sua lunga carriera di attore e regista. Da settant'anni signore della scena italiana, dalla sensibilità vibratile e aperta al nuovo, attento tanto ai classici, a partire da Sofocle e Shakespeare, tanto alla drammaturgia del Novecento e contemporanea". A Mauri è stata consegnata una moneta realizzata dall'orafo siracusano Massimo Sinatra. (ANSA).

Gnonto agli esami di maturità, 'quando gioco sono più calmo'

(ANSA) - BUSTO ARSIZIO, 22 GIU - "Per i miei genitori é sempre stato importante farmi andare avanti con la scuola, e io vorrei dare loro un motivo di orgoglio per tutto quello che hanno fatto per me". Queste le parole di Willy Gnonto, 18 anni, attaccante della Nazionale di calcio, prima di entrare stamani al liceo scientifico sportivo 'Marco Pantani' di Busto Arsizio (Varese), per la prima prova della maturità. Gnonto ha preparato gli esami da privatista, durante il campionato "ho studiato molto - ha detto -, ritagliandomi momenti durante i ritiri anche se é stato difficile, per me terminare questo percorso é importante". "Sono riposato - ha aggiunto - prima di entrare in aula -, spero vada bene anche se temo matematica". Poi ha concluso: "Per una una partita forse sono più calmo, perché é ciò che mi piace di più e mi riesce meglio". (ANSA).

Maturità: al via prima prova, italiano, per oltre 500 mila

(ANSA) - ROMA, 22 GIU - Dopo una "notte prima degli esami" per molti quasi insonne, partono stamane per oltre 500 mila maturandi le prove scritte degli esami di maturità. Si inizia, alle 8,30, da italiano: ai candidati saranno tra poco proposte sette tracce di tre diverse tipologie: analisi e interpretazione del testo letterario, analisi e produzione di un testo argomentativo, riflessione critica di carattere espositivo-argomentativo su tematiche di attualità. I ragazzi hanno a disposizione 6 ore. Il 96,2% dei candidati è stato ammesso agli esami. Quest'anno le commissioni saranno 13.703, per un totale di 27.319 classi coinvolte. L' esame di maturità 2022 vede cadere l'obbligo di indossare la mascherina: quest'ultima viene solamente raccomandata, in particolare in alcune circostanze quali, ad esempio, l'impossibilità di garantire il distanziamento interpersonale di almeno un metro. (ANSA). VR/ S04 QBXI (ANSA).

Scherma: Europei; Italia medaglia d'oro nel fioretto

++ Scherma: Europei; Italia medaglia d'oro nel fioretto ++ Battuta la Francia nella finale di Antalya ROMA (ANSA) - ROMA, 21 GIU - L'Italscherma vince la medaglia d'oro nel fioretto ai Campionati Europei di scherma, in corso ad Antalya (Turchia). La squadra formata dai fiorettisti Daniele Garozzo, Tommaso Marini, Alessio Foconi e Guillaume Bianchi ha superato il team della Francia con il punteggio di 45-38. (ANSA). PGR/ S0B QBXB (ANSA).

Le foto

Pizza a 65 euro? A Napoli bagno di folla anti-Briatore

Bagno di folla, alla storica pizzeria Sorbillo ai Tribunali, per la risposta dei pizzaioli napoletani a quella che definiscono la "provocazione" di Flavio Briatore (chr fa pagare fino a 65 euro la pizza nel suo locale): "Dice che se la pizza costa poco non è buona? Ecco, noi la facciamo così e gli ingredienti sono questi: assaggiatela e ditemi com'è", lancia la sfida Gino Sorbillo, attorniato da giornalisti, fotografi e le solite centinaia di persone che ogni giorno fanno la fila davanti al suo locale nel centro storico di Napoli. Per i quali, oggi, c'è una sorpresa: pizza gratis e prezzi ulteriormente scontati per chi, dopo la kermesse, troverà un tavolo all'interno. "E' una polemica stupida", taglia corto Sorbillo. "La pizza nasce come piatto popolare e deve restarlo. A noi piace lavorare con il popolo e accontentare tutti, bambini, disoccupati, professionisti e pensionati. Davanti a una pizza sono tutti uguali e tutti devono potersela permettere".

Golf: Brooks Koepka verso la Superlega araba

(ANSA) - ROMA, 21 GIU - Dopo Dustin Johnson, Bryson DeChambeau, Patrick Reed e Phil Mickelson, un altro campione Major americano è pronto a lasciare il PGA Tour per abbracciare il nuovo progetto della Superlega araba. Brooks Koepka, ex numero 1 mondiale, vincitore dello US Open nel 2017 e nel 2018 e del PGA Championship 2018 e 2019, è solo l'ultimo big che si prepara a sposare la nuova potenza economica del green. Con Koepka che si appresta a raggiungere così il fratello-collega Chase, nonostante le critiche rivolte nel recente periodo a Mickelson, bollato come un "avido". (ANSA).









Altre notizie









Attualità