Cgil: Piazza del Popolo si colora di rosso, lavoro e pace

(ANSA) - ROMA, 18 GIU - In migliaia hanno sfidato il caldo torrido di Roma e riempito Piazza del Popolo, colorandola di bandiere rosse, per chiedere pace, lavoro, giustizia sociale e democrazia: le parole d'ordine della manifestazione nazionale di oggi della Cgil. L' evento nella capitale conclude un percorso di oltre 200 assemblee che si sono tenute su tutto il territorio nazionale e che hanno visto il coinvolgimento di lavoratori, pensionati, studenti, associazioni, ha spiegato la Cgil. Sul palco si sono alternati gli interventi di delegate e delegati di tutte le categorie prima della chiusura del segreatrio generale Maurizio Landini. (ANSA).







Gallerie

Cgil: Piazza del Popolo si colora di rosso, lavoro e pace

(ANSA) - ROMA, 18 GIU - In migliaia hanno sfidato il caldo torrido di Roma e riempito Piazza del Popolo, colorandola di bandiere rosse, per chiedere pace, lavoro, giustizia sociale e democrazia: le parole d'ordine della manifestazione nazionale di oggi della Cgil. L' evento nella capitale conclude un percorso di oltre 200 assemblee che si sono tenute su tutto il territorio nazionale e che hanno visto il coinvolgimento di lavoratori, pensionati, studenti, associazioni, ha spiegato la Cgil. Sul palco si sono alternati gli interventi di delegate e delegati di tutte le categorie prima della chiusura del segreatrio generale Maurizio Landini. (ANSA).

Golf: Morikawa e Dahmen prendono il comando agli US Open

(ANSA) - ROMA, 18 GIU - Collin Morikawa, doppio vincitore di Majors, e l'inatteso Joel Dahmen, 130° al mondo, occupano insieme la testa degli US Open di golf, dopo il secondo round a Brookline (Massachusetts), nonostante il pressing di Rory McIlroy e Jon Rahm, campione in carica. "Finora nessuno è riuscito a scappare davvero. Ma sai una cosa, in questo momento il mio gioco è davvero buono. Gli ultimi giorni mi hanno dato un po' di fiducia per questo fine settimana e spero di poter fare la differenza in un modo o nell'altro ", ha detto il 25enne americano, vincitore del PGA Championship nel 2020 e del British Open l'anno scorso. Se vincesse domani, Morikawa diventerà il primo giocatore a trionfare in tre diverse major in altrettanti anni da Tiger Woods. "Non voglio parlarne troppo. Devo concentrarmi sul mio prossimo giorno, attenermi al mio piano di gioco e assicurarmi di non rimanere senza fiato". (ANSA).

Giovanni Allevi, ho scoperto di avere un mieloma

(ANSA) - ROMA, 18 GIU - "Non ci girerò intorno: ho scoperto di avere una neoplasia dal suono dolce: mieloma, ma non per questo meno insidiosa. La mia angoscia più grande è il pensiero di recare un dolore ai miei familiari e a tutte le persone che mi seguono con affetto". Lo scrive sulle sue pagine social Giovanni Allevi. Il 53enne pianista e compositore, che da giorni lamentava forti mal di schiena, è costretto così a fermarsi e a sospendere i suoi impegni lavorativi. "Ho sempre combattuto i miei draghi interiori in concerto insieme a voi, grazie alla Musica. Questa volta perdonatemi, dovrò farlo lontano dal palco", ha aggiunto nel post pubblicato, al quale ha allegato anche una foto in cui ha 'tradotto' in musica la parola mieloma. (ANSA).

Napoli vuole intitolare una piazza in memoria di Bud Spencer

(ANSA) - NAPOLI, 17 GIU - "Il prossimo 27 giugno ricorreranno sei anni dalla morte di Carlo Pedersoli, in arte Bud Spencer, attore, sceneggiatore, produttore nonché icona italiana nel mondo e l'amministrazione comunale di Napoli non può esimersi dal conferimento di un doveroso tributo attraverso l'intitolazione di una piazza". A lanciare la proposta è il consigliere del Comune di Napoli Gennaro Demetrio Paipais che aggiunge: "Carlo Pedersoli è stato una leggenda per una intera generazione, ha dato lustro alla nostra città in tutto il mondo e nel corso delle interviste anteponeva la napoletanità all'italianità". "Accolgo con grande piacere la richiesta del collega Paipais a sei anni ormai dalla morte del noto attore Bud Spencer", dice il presidente della commissione Urbanistica del Comune di Napoli, Massimo Pepe che annuncia la calendarizzazione una riunione dell'apposita commissione consiliare per valutare la proposta. "Bud Spencer - dice ancora Pepe - lo ricordiamo come attore ma è stato anche un campione italiano di nuoto, uno sceneggiatore e un produttore televisivo di successo. Ricordarlo è il minimo che possiamo fare per un cittadino napoletano che ha dato tanto al nostro Paese ed alla nostra città in questo senso andrà il lavoro che faremo in commissione urbanistica con delega alla toponomastica", conclude Pepe. (ANSA).

Maxi rissa: perquisizioni in via Bolla, si cercano armi

(ANSA) - MILANO, 17 GIU - Dalle 7 di stamani è in corso, a Milano, un'operazione di polizia giudiziaria in via Bolla, con un'ingente schieramento di forze dell'odine e la presenza di un elicottero. Si tratta, secondo quanto diffuso dalla Questura del capoluogo, di perquisizioni svolte per trovare armi come spranghe e bastoni e ulteriori indizi in merito alla maxi rissa avvenuta il 10 giugno scorso e alla partecipazione alcuni soggetti che sarebbero stati identificati. (ANSA).

Sciopero trasporti: Atm, a Milano in funzione tutte le linee

(ANSA) - MILANO, 17 GIU - A Milano il servizio di trasporto pubblico continua su tutte le linee metropolitane e di superficie. Lo comunica l'Atm in un aggiornamento della situazione alle 8:45 sul profilo twitter dell'azienda. Per oggi è stato indetto uno sciopero nazionale dei trasporti di 24 ore dalle organizzazioni sindacali Al Cobas, unitamente ad altre sigle autonome e di base. Lo sciopero potrebbe interessare le linee Atm dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio. Saranno forniti aggiornamenti in tempo reale sullo stato della circolazione sul profilo twitter e sulla app dell'azienda di trasporti milanese. (ANSA).

Mondiali: svelati nomi delle città dove si giocherà nel 2026

(ANSA) - ROMA, 17 GIU - La Fifa ha svelato l'elenco delle 16 città che ospiteranno le partite della fase finale dei Mondiali 2026. I Mondiali in programma fra quattro anni saranno i primi a 48 squadre e andranno in scena fra il Canada, il Messico e Stati Uniti. Queste le città sedi delle partite: Atlanta, Boston, Dallas, Guadalajara, Houston, Kansas City, Stadio di Los Angeles/SoFi, Città del Messico, Miami, Monterrey, New York, Filadelfia, Zona della Baia di San Francisco, Seattle, Toronto e Vancouver. "Ci congratuliamo con le 16 città ospitanti della Coppa del Mondo Fifa per il loro eccezionale impegno e per la loro passione. Oggi è un giorno storico, per tutti in quelle città e stati, per la Fifa, per il Canada, gli Stati Uniti e il Messico che daranno vita al più grande spettacolo della terra. Non vediamo l'ora di lavorare insieme a loro per offrire quella che sarà una Coppa del Mondo Fifa senza precedenti e una svolta nel tentativo di rendere il calcio davvero globale", ha affermato il presidente della Fifa, Gianni Infantino. (ANSA).

Golden State campioni Nba, Curry Mvp 'un titolo diverso'

(ANSA) - ROMA, 17 GIU - Un plebiscito ha incoronato Steph Curry Mvp delle finali Nba e e non poteva essere diversamente, dinanzi alla grandezza e alla serie clamorosa giocata dalla stessa dei Golden State Warriors, immenso protagonista anche in gara-6 contro i Boston Celtics, nel match che ha chiuso i conti in favore della squadra di San Francisco. "Ho avuto la fortuna e l'occasione di essere di nuovo qui: ho sempre saputo che alla fine di tutto, l'unica cosa che conta è quello che facciamo in campo - inizia così l'intervista sul palco a Curry a fine gara, subito dopo aver ricevuto il premio di MVP - Tre anni fa eravamo la peggior squadra NBA? Beh, sappiamo quanto è lunga la strada per arrivare al titolo. Abbiamo affrontato tante grandi squadre, tutte le persone presenti su questo palco hanno recitato la loro parte per arrivare fino a qui - dal front office alla proprietà - e adesso mi ritrovo qui con due trofei e per me fa tutta la differenza del mondo. Abbiamo lavorato 12 anni per arrivare a questo livello di consapevolezza, abbiamo creato il giusto mix e soprattutto, quando sei alle Finals, è fondamentale conoscere quale sia il modo per vincere. Questo è un titolo diverso dagli altri". (ANSA).

Pogba, 'carriera a una svolta, non posso sbagliare scelta'

(ANSA) - ROMA, 16 GIU - "Oggi sono a un punto cruciale della mia carriera. Devo prendere delle decisioni importanti che determineranno il mio futuro. E non ho il diritto di sbagliare": in attesa che si sciolga il nodo Juve, Paul Pogba nella docu-serie a lui dedicata, disponibile da domani su Amazon Prime, si racconta e racconta la sua carriera di campione del mondo "che gioca al Manchester United, uno dei club più importanti al mondo". Ma il contratto e' in scadenza tra due settimane, e Pogba deve scegliere se tornare a casa-Juve. (ANSA).

MeToo: Kevin Spacey in Gb sarà processato a piede libero

(ANSA) - LONDRA, 16 GIU - Kevin Spacey sarà processato a piede libero nel Regno Unito per rispondere delle accuse di abusi sessuali rivoltegli da tre uomini in relazioni a presunti episodi avvenuti diversi anni fa a Londra. Lo ha stabilito un giudice della Westminster Magistrates Court dove il 62enne attore americano è comparso oggi per una breve udienza preliminare sotto l'assedio dei media, concedendogli una cauzione senza condizioni. Il processo scatterà il 14 luglio. Spacey, è stato spiegato dal giudice, è accusato di "attività penetrative" non consensuali. (ANSA).









Altre notizie









Attualità