MeToo: Kevin Spacey in Gb sarà processato a piede libero

(ANSA) - LONDRA, 16 GIU - Kevin Spacey sarà processato a piede libero nel Regno Unito per rispondere delle accuse di abusi sessuali rivoltegli da tre uomini in relazioni a presunti episodi avvenuti diversi anni fa a Londra. Lo ha stabilito un giudice della Westminster Magistrates Court dove il 62enne attore americano è comparso oggi per una breve udienza preliminare sotto l'assedio dei media, concedendogli una cauzione senza condizioni. Il processo scatterà il 14 luglio. Spacey, è stato spiegato dal giudice, è accusato di "attività penetrative" non consensuali. (ANSA).







Gallerie

MeToo: Kevin Spacey in Gb sarà processato a piede libero

(ANSA) - LONDRA, 16 GIU - Kevin Spacey sarà processato a piede libero nel Regno Unito per rispondere delle accuse di abusi sessuali rivoltegli da tre uomini in relazioni a presunti episodi avvenuti diversi anni fa a Londra. Lo ha stabilito un giudice della Westminster Magistrates Court dove il 62enne attore americano è comparso oggi per una breve udienza preliminare sotto l'assedio dei media, concedendogli una cauzione senza condizioni. Il processo scatterà il 14 luglio. Spacey, è stato spiegato dal giudice, è accusato di "attività penetrative" non consensuali. (ANSA).

F1: Melbourne resta sede Gp d'Australia fino al 2035

(ANSA) - MELBOURNE, 16 GIU - Il Gran premio d'Australia di Formula 1 continuerà a tenersi a Melbourne fino al 2035. Gli organizzatori della gara hanno annunciato infatti oggi un nuovo accordo decennale con la F1, dopo aver battuto le offerte rivali di Sydney e della Gold Coast. "Questa gara è sempre stata una delle preferite dai fan, dai piloti e dai team. Melbourne è una città internazionale incredibile e vibrante, che è una combinazione perfetta per il nostro sport", ha dichiarato in un comunicato il presidente della Formula 1, Stefano Domenicali. (ANSA).

Incendio Malagrotta: fiamme sotto controllo

(ANSA) - ROMA, 16 GIU - E' sotto controllo l'incendio che da ieri sta interessando parte dell'ex discarica di Malagrotta a Roma: i vigili del fuoco, una sessantina in tutto, hanno lavorato tutta la notte per confinare le fiamme ed evitare che interessassero altre strutture e si propagassero all'esterno. Per spegnere definitivamente il rogo, che ha interessato due capannoni di stoccaggio e trattamento dei rifiuti, ci vorranno però giorni. (ANSA)

L'attore

MeToo: Kevin Spacey sarà processato a piede libero

Kevin Spacey sarà processato a piede libero nel Regno Unito per rispondere delle accuse di abuse sessuali rivoltegli da tre uomini in relazioni a presunti episodi avvenuti diversi anni fa a Londra. Lo ha stabilito un giudice della Westminster Magistrates Court dove il 62enne attore americano è comparso oggi per una breve udienza preliminare sotto l'assedio dei media, concedendogli una cauzione senza condizioni. Il processo scatterà il 14 luglio. Spacey, è stato spiegato dal giudice, è accusato di "attività penetrative" non consensuali.

Tennis: Medvedev, 'ottima notizia' russi agli Us Open

(ANSA) - ROMA, 15 GIU - "Un'ottima notizia": così il tennista numero uno del mondo russo, Daniil Medvedev, ha definito la notizia che i giocatori di nazionalità russa e bielorussa potranno partecipare agli Us Open di quest'anno. Medvedev potrà quindi difendere il suo titolo: lui e i suoi connazionali, insieme ai tennisti provenienti dalla Bielorussia, sono invece stati esclusi da Wimbledon, a causa dell'invasione dell'Ucraina. Agli Us Open invece i giocatori delle due nazioni potranno partecipare, gareggiando sotto bandiere neutrali. "Sono felice di poter difendere il mio titolo. Ho dei ricordi fantastici dell'anno scorso - ha dichiarato Medvedev - è stato uno dei tornei più speciali per me". Il tennista russo ha conquistato il suo primo titolo importante lo scorso settembre con la vittoria su Novak Djokovic nella finale degli US Open. (ANSA).

Sold out e nuova app per il tour dei Pinguini Tattici

(ANSA) - CONEGLIANO (TREVISO), 15 GIU - Tutto esaurito e tantissima energia il 14 giugno, alla Zoppas Arena di Conegliano (Treviso), che ha ospitato i Pinguini Tattici Nucleari per la prima data del "Dove Eravamo Rimasti Tour", prodotto da BPM Concerti e Trident Music. Il concerto ha dato il via alla nuova avventura live dei Pinguini Tattici Nucleari, che dopo due anni di stop condizionati dalla pandemia hanno finalmente ristabilito l'abbraccio con il pubblico. Due ore ininterrotte di musica, con in scaletta i più grandi successi, da "Ridere" a "Scrivile Scemo", da "Ringo Starr" alla nuovissima "Giovani Wannabe". I "Pinguini" hanno confermato di essere una band solida, ben strutturata e affiatatissima, con cambi di frontman nei diversi brani in setlist e l'emozionante racconto in apertura di "Bergamo". Riccardo Zanotti ha voluto ripercorrere con il pubblico la storia degli ultimi sette anni della band sin da quando hanno iniziato a suonare in una piccolissima sala studio ai primi viaggi insieme per suonare. Tanti i momenti di interazione con il pubblico, chiamato a utilizzare l'app ufficiale dei PTN per colorare l'intero palazzetto a tempo di musica, e coinvolto nella distribuzione di sushi da parte della band prima del brano "Sashimi". L'estate dei Pinguini Tattici Nucleari si preannuncia densissima di appuntamenti live: dopo le 14 date nei palazzetti, tutte sold out da settimane, da luglio saranno infatti protagonisti nelle principali arene e nei festival estivi di tutta Italia, fino al 15 agosto. Gli ultimi biglietti per le date outdoor sono disponibili su Ticketone e Ticketmaster. (ANSA). YT8-BUO/ (ANSA).

Tennis: Queen's, Berrettini punta al bis

(ANSA) - ROMA, 15 GIU - Sono passati 6 anni dall'ultima doppietta al Queen's, con le vittorie consecutive numero 4 e 5 di Andy Murray. Ora il campione in carica del torneo di tennis londinese, Matteo Berrettini, spera di riuscire a replicare l'impresa e confermare il titolo. Una missione non impossibile, soprattutto dopo l'eliminazione di Casper Rudd e dopo la vittoria in due set di Berrettini contro Daniel Evans, specialista sull'erba. Gli esperti di Sisal vedono l'azzurro come principale favorito, con una quota di 3,50. Subito dietro di lui c'è il croato Marin Cilic, numero 17 al mondo, che al Queen's era stato vittorioso nel 2018: un suo secondo titolo a Londra viene offerto a 4,00. Altro rivale temibile per Berrettini è il bulgaro Grigor Dimitrov, che all'esordio ha eliminato il finalista dell'anno scorso Cameron Norrie: Dimitrov è oggi numero 22 del ranking Atp e un suo trionfo al Queen's si gioca a 7,50 (ANSA).









Altre notizie









Attualità