Roma

Lista con le "ragazze trofeo" appesa fuori dalla classe: 6 in condotta agli studenti responsabili

Il consiglio di classe del liceo romano ha deciso una sospensione simbolica di 6 giorni trasformata in attività con il Telefono Rosa. Con il 5 non sarebbero stati ammessi alla Maturità

ROMA


ROMA. Sei in condotta e una sospensione 'simbolica' di sei giorni, visto che l'anno scolastico è finito, trasformata in un'attività con il Telefono Rosa. Sarebbe questa la decisione presa dal consiglio di classe del liceo Visconti, al centro di Roma, nei confronti degli studenti dell'ultimo anno autori della lista con i nomi delle ragazze "conquistate", affissa alla porta della classe.

"Bene che siano stati presi provvedimenti - afferma Mario Rusconi, presidente dell'Associazione nazionale presidi di Roma - anche se il 6 in condotta ha un'influenza minima sul credito scolastico che si calcola sulla media di tutte le materia. Con il 5, al contrario, non sarebbero stati ammessi alla maturità". 













Altre notizie

Attualità

la tragedia

Incendio in un'autofficina a Milano: tre morti e tre feriti

E' accaduto tra via Fra Galgario 8 e via Anguissola. Le vittime si trovavano all'interno di un appartamento al terzo piano dell'edificio di 6 piani in cui è sviluppato il rogo. Sarebbero un'anziana, un cittadino italiano e un'altra persona di origini straniere. Tra i feriti anche un addetto dell'officina da cui sono partite le fiamme (foto Ansa)