Mafia

Arrestato il boss di Cosa Nostra Matteo Messina Denaro, latitante da trent'anni

"Una grande vittoria dello Stato che dimostra di non arrendersi di fronte alla mafia": così la presidente del Consiglio Giorgia Meloni. Il superboss si trovava in una clinica privata a Palermo



PALERMO. Il boss mafioso Matteo Messina Denaro è stato arrestato dai carabinieri del Ros, dopo 30 anni di latitanza.

L'inchiesta che ha portato alla cattura del capomafia di Castelvetrano (Tp) è stata coordinata dal procuratore di Palermo Maurizio de Lucia e dal procuratore aggiunto Paolo Guido. È quanto apprende l'ANSA da fonti qualificate. 

Matteo Messina Denaro sarebbe stato arrestato all'interno della clinica privata La Maddalena di Palermo

"Una grande vittoria dello Stato che dimostra di non arrendersi di fronte alla mafia": così la presidente del Consiglio Giorgia Meloni commenta la notizia dell'arresto di Matteo Messina Denaro. 

















Altre notizie







Attualità