Borsa: Milano si avvita ancora e perde il 2,3%

Si conferma il rosso sui bancari. Lo spread a 147 punti

MILANO


(ANSA) - MILANO, 11 GIU - Piazza Affari accentua le perdite in scia alle tensioni sui Btp, su cui proseguono le vendite all'indomani del voto europeo. Il Ftse Mib si avvita ulteriormente e lascia sul terreno il 2,3% a 33.757 punti. Sempre sotto pressione i bancari con Mps che perde il 4,7%, Banco Bpm il 4,4%, Unicredit il 3,8%, Bper il 3,5%. Lo spread tra Btp e Bund resta a 147 punti con il rendimento del decennale italiano al 4,1% (ANSA).













Altre notizie

Attualità

la tragedia

Incendio in un'autofficina a Milano: tre morti e tre feriti

E' accaduto tra via Fra Galgario 8 e via Anguissola. Le vittime si trovavano all'interno di un appartamento al terzo piano dell'edificio di 6 piani in cui è sviluppato il rogo. Sarebbero un'anziana, un cittadino italiano e un'altra persona di origini straniere. Tra i feriti anche un addetto dell'officina da cui sono partite le fiamme (foto Ansa)