monitoraggio

Covid, Gimbe: in 7 giorni +32% di casi e + 15% di ricoveri

Netto incremento della circolazione del virus ma impatto sugli ospedali contenuto “grazie ai vaccini”

ROMA. Nella settimana dal 10 al 16 novembre "netto incremento della circolazione virale con impatto ospedaliero" al momento contenuto "grazie ai vaccini".

Rispetto alla precedente, si rileva un aumento del 32,2% di nuovi casi di infezione da Sars-Cov-2 (54.370 rispetto a 41.091), un aumento del 15,5% dei ricoveri di pazienti con Covid-19 che presentano sintomi (3.970 rispetto a 3.436) e un aumento del 14,3% delle terapie intensive (481 rispetto a 421). E' quanto rileva il nuovo monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe.