restrizioni

Covid, Hong Kong vieta voli in transito da oltre 150 Paesi compresa l’Italia

Sospensione in vigore da domenica, per un mese

HONG KONG. Ai passeggeri dei voli provenienti da oltre 150 Paesi, tra cui l'Italia, sarà vietato il transito attraverso Hong Kong: lo hanno annunciato le autorità aeroportuali, in ottemperanza alle ultime, rafforzate, restrizioni anti-Covid adottate dalla città Stato.

"I servizi di trasferimento/transito passeggeri tramite l'aeroporto internazionale di Hong Kong per tutte le persone che hanno soggiornato nei luoghi specificati del Gruppo A negli ultimi 21 giorni saranno sospesi", ha affermato l'aeroporto in una nota sul suo sito web.

La sospensione entrerà in vigore domenica, per un mese.