Gaza, media: oggi l'Irlanda riconoscerà lo Stato palestinese

Prevista stamattina una conferenza stampa del premier Harris

ROMA


(ANSA) - ROMA, 22 MAG - Il governo irlandese annuncerà oggi il riconoscimento di uno Stato palestinese, secondo una fonte vicina alla questione citata dall'agenzia di stampa britannica Reuters. Ieri sera Dublino ha annunciato che il primo ministro Simon Harris e il ministro degli Esteri irlandese Micheál Martin parleranno stamattina ai media, senza specificare quale sarà l'argomento che affronteranno. Il ministero degli Esteri israeliano ha affermato ieri che il riconoscimento di uno Stato palestinese "porterebbe a più terrorismo e instabilità nella regione e metterebbe a repentaglio qualsiasi prospettiva di pace" nella Striscia di Gaza. Secondo alcuni media irlandesi come l'emittente pubblica Rte e il quotidiano Irish Times, la conferenza stampa di Harris e Martin prevista per oggi alle 8 ora locale sarà proprio l'occasione per Dublino di rendere pubblica la sua decisione in tal senso. Il governo irlandese aveva dichiarato la scorsa settimana che riconoscerà "certamente" uno Stato palestinese entro la fine di maggio. (ANSA).













Altre notizie

Attualità

la tragedia

Incendio in un'autofficina a Milano: tre morti e tre feriti

E' accaduto tra via Fra Galgario 8 e via Anguissola. Le vittime si trovavano all'interno di un appartamento al terzo piano dell'edificio di 6 piani in cui è sviluppato il rogo. Sarebbero un'anziana, un cittadino italiano e un'altra persona di origini straniere. Tra i feriti anche un addetto dell'officina da cui sono partite le fiamme (foto Ansa)