Il Tribunale di sorveglianza revoca i domiciliari a Verdini

All'ex senatore contestate tre cene in ristoranti di Roma

FIRENZE


(ANSA) - FIRENZE, 27 FEB - Revocata la detenzione domiciliare a Denis Verdini. Lo ha deciso il tribunale di sorveglianza di Firenze. All'ex senatore di Ala era stato contestato di aver violato le prescrizioni del tribunale di sorveglianza partecipando a tre cene in ristoranti della capitale, mentre scontava nella villa di Pian dei Giullari la condanna definitiva a 6 anni per il crac del Credito Cooperativo Fiorentino. (ANSA).













Altre notizie

Attualità