Liccione 'no Green pass come ebrei, storia si ripete'

Il paragone su Fb, 'svegliamoci prima che sia troppo tardi'

TORINO

(ANSA) - TORINO, 25 NOV - "I No Green Pass come gli ebrei perseguitati dai nazisti". Dopo il corteo delle polemiche di Novara, a ribadire il paragone è Marco Liccione, leader dei No Green Pass torinese, che su Facebook ha postato un lungo post a commento della foto di una famiglia ebrea ai tempi delle leggi razziali. "La Storia si ripete cambia la modalità" scrive Liccione aggiungendo la citazione di un ebreo ungherese dal documentario 'Gli ultimi giorni'. "Svegliamoci prima che sarà troppo tardi!!", aggiunge Liccione, che da questa mattina protesta sotto Palazzo di Città perché "la Costituzione non viene rispettata". (ANSA).