Pavia

Marocchino ucciso in piazza: arrestato assessore di Voghera

L'uomoè stato ammazzato con un colpo di pistola dopo una lite

PAVIA

PAVIA. E' stato Massimo Adriatici, avvocato, assessore alla sicurezza del Comune di Voghera (Pavia), a sparare il colpo di pistola che ieri sera (20 luglio), poco dopo le 22, ha ucciso un uomo di 39 anni di nazionalità marocchina.

Il fatto è accaduto in piazza Meardi nella città oltrepadana, sembra al culmine di una lite.

Adriatici si trova ora agli arresti domiciliari.

Sul posto sono subito intervenuti gli operatori del 118 che hanno trasportato in ambulanza il ferito al pronto soccorso del locale ospedale. Inizialmente le condizioni dell'uomo non sembravano gravi, poi si sono aggravate sino al decesso. Sul fatto stanno indagando i carabinieri.