Odessa smantella il monumento a Caterina II di Russia

Lo ha deciso il Consiglio Comunale

ROMA


(ANSA) - ROMA, 24 NOV - Il Consiglio Comunale di Odessa ha deciso di demolire il monumento a Caterina II di Russia. Ne ha dato notizia la stessa amministrazione: "Nella riunione del comitato esecutivo del consiglio comunale di Odessa, è stata sostenuta la decisione sullo smantellamento e il trasferimento del monumento ai fondatori di Odessa con Caterina II", riporta Espreso tv. Il mese scorso a un referendum online i residenti avevano votato per la demolizione poichè Caterina, imperatrice di Russia e fondatrice della città, è ora vista come un simbolo dell'oppressione di Mosca e della guerra. Negli ultimi mesi il monumento è stato vandalizzato più volte. (ANSA).

















Altre notizie







Attualità