Ucraina: Cina, raffreddare scenari con dialogo e negoziati

'Pechino ha sempre dato importanza alla situazione umanitaria'

PECHINO


(ANSA) - PECHINO, 25 NOV - La posizione della Cina "è sempre stata chiara: abbiamo sempre attribuito importanza alla situazione umanitaria in Ucraina". La portavoce del ministero degli Esteri Mao Ning, in merito alla carenza di forniture di elettricità e riscaldamento in Ucraina e alla domanda se la Cina stia pensando di fornire aiuti a Kiev e di chiedere alla Russia di fermare gli attacchi alle strutture civili, ha affermato che Pechino ritiene "che sia la massima priorità raffreddare la situazione il prima possibile attraverso il dialogo e la negoziazione, che è il modo fondamentale per risolvere il problema". (ANSA).

















Altre notizie







Attualità