sentenza

Violenza sessuale, Alberto Genovese condannato a 8 anni e 4 mesi

L'ex guru del web era imputato per due violenze. Due anni e 5 mesi all'ex fidanzata

MILANO


MILANO. E' stato condannato a otto anni e quattro mesi Alberto Genovese, ex imprenditore del web imputato con l'accusa di aver violentato, dopo averle rese incoscienti con mix di cocaina e ketamina, due modelle: una di 18 anni, durante una festa il 10 ottobre 2020 nel suo attico Terrazza Sentimento, l'altra di 23 anni ospite in una villa di lusso a Ibiza nel luglio precedente. Lo ha deciso il gup di Milano, Chiara Valori, nel processo abbreviato. I pm avevano chiesto 8 anni.

E' stata condannata a 2 anni e cinque mesi anche l'ex fidanzata Sarah Borruso, che era imputata per il caso di Ibiza. Il Gup ha dunque riconosciuto tutte le imputazioni contestate dai pm. 

















Altre notizie







Attualità