Il podcast

Lo scolaro e la maestra e quel delitto che sconvolse il Trentino: ecco la terza e ultima parte del podcast

Con «Il suono delle pagine» i libri prendono vita grazie a Mario Cagol che interpreta con passione e intensità le pagine dei libri di Curcu & Genovese. Ad iniziare da «Delitti e misteri in Trentino», di Luigi Sardi, pagine che diventano un podcast-thriller da ascoltare tutto d'un fiato

LA SERIE La storia della strage di Vetriolo

VIDEOINTERVISTA Mario Cagol ci racconta i gialli del Trentino



COREDO. Erina Leonardi aveva 41 anni ed era una maestra elementare a Coredo. Fu trovata agonizzante il 6 maggio 1959 a casa sua, aggredita a coltellate da un ragazzo di appena 16 anni, Mario Ballotta.

Nessun dubbio sulle responsabilità del delitto, ma il ragazzo era nel pieno delle sue facoltà mentali quando aggredì la povera maestra, in preda a pulsioni sessuali che non riusciva a trattenere?

Il giallo di Coredo fu uno dei primi casi in cui il tribunale divenne un’arena in cui gli avvocati si batterono senza esclusione di colpi.

Una vicenda riportata a galla nel podcast «Il suono delle pagine», raccontata e interpretata con maestria da Mario Cagol che ci porta dentro uno dei casi più sconvolgenti della cronaca nera trentina.

In questa terza e ultima parte del podcast, il processo entra nel vivo e si conclude in maniera per molti versi sorprendente.

Ma ecco il nuovo podcast di Mario Cagol

Ascolta qui la prima parte del podcast

Ascolta qui la seconda parte del podcast

















Altre notizie







Attualità