Approvati 180 milioni di aiuti all'Italia per agricoltura e pesca



BRUXELLES - Luce verde alla Commissione europea a uno schema italiano da 180 milioni di euro a sostegno delle imprese attive nei settori agricolo, forestale, della pesca e dell'acquacoltura nel contesto dell'invasione russa dell'Ucraina. L'aiuto consisterà in importi limitati di aiuto sotto forma di garanzie sui prestiti per sostenere le aziende nelle loro necessità di liquidità e aiutarle a superare le difficoltà economiche e finanziarie legate all'aumento dei costi energetici e di altri input dovuto alla crisi geopolitica.















Altre notizie









Attualità